Capelli subiscono un continuo ciclo di rinnovazione

miglior capelliSimilmente all’uomo che nasce, matura e muore, cosi capelli crescono, riposano e cadono. Cosi è fatto processo della crescita dei capelli, che si può dividere in tre fasi:

  •  Fase   anagen   -fase di crescita rapida e di costruzione del gambo del capello. Dura dai 2 ai  8 anni e inizia con attivazione delle cellule dei follicoli piliferi al foro sulla cute. Il periodo di questa fase varia dalla persona a persona, e si accorcia con età, influisce sulla lunghezza dei capelli. Si dice che 85-90% dei capelli è in questa fase.
  •  Fase   kategen   – la più corta, che dura appena 2-3 settimane lo sviluppo del capello. Il capello smette di crescere, bulbo del follicolo pilifero si divide dal  poro della cute, e il follicolo diminuisce le sue dimensioni.
  •  Fase  telogen    -il capello maturo e rovinato si stacca dal follicolo pilifero e di solito durante lavaggio o pettinatura cade. In questa fase si trova circa 5-15% di tutti capelli, e dura dai 2-4 mesi. Alla fine di questa fase follicolo entra di nuovo nella fase di crescita (anagen) e il ciclo della crescita ricomincia.

La forte perdita dei capelli è il problema più trattato dai dermatologi. La normale caduta è quella da 50 ai 150 capelli al giorno. Problema nasce, quando il ciclo del capello viene disturbato e porta alla alopecia. La caduta dei capelli significa che la fase anagena si ’è accorciata (il capello smette di crescere prima, quindi è più corto e fino),contemporaneamente si allunga la fase telogena. Esistono varie cause dei problemi del ciclo di crescita, iniziando dal debole metabolismo dei follicoli (effetti della dieta sbagliata, o microcircolazione) a ormoni e geni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *